Tecnologia a ultrasuoni

Litotrissia a ultrasuoni per mini-perc e uretere.

Quando utilizzare la sola litotrissia a ultrasuoni

Sola litotrissia a ultrasuoni per la rapida evacuazione di calcoli più morbidi-medio duri a livello renale attraverso accesso standard o mini-percutaneo o attraverso ureteroscopi semirigidi per calcoli ureterali.

La litotrissia a ultrasuoni ad alte prestazioni per la rapida eliminazione dei calcoli riduce la durata dell’intervento.

È disponibile una vasta scelta di sonde per litotrissia ad ultrasuoni per applicazione PCNL-, mini-PCNL-, ureteroscopica e cistoscopica.

> Scopri altre tecnologie per il trattamento dei calcoli  

Principio di funzionamento dell’ultrasuono

Elementi piezoceramici: si espandono se collegati all’elettricità.

Emette elettricità quando è sottoposto a pressione meccanica.

Tale fenomeno è chiamato effetto piezoelettrico.

Questo movimento viene trasmesso sulla sonda ultrasonica e genera a sua volta un piccolissimo movimento della punta della sonda longitudinale che crea un impatto su un oggetto di contatto (calcolo), causandone la disintegrazione.

Il generatore a ultrasuoni (unità di comando) emette un impulso elettrico verso gli elementi piezoelettrici a una velocità di circa 25.000/sec.